Dirty little secret.

E se chiudo gli occhi riesco a sentire ancora nelle scarpe la sabbia della spiaggia, il tuo respiro sempre più vicino, le tue labbra sulle mie, le tue mani sulla mia pelle.

Rimarremo l’uno il piccolo segreto dell’altro. Niente di più, ma neppure niente di meno. Il perfetto equilibrio di quello che saremmo potuti essere e quello che non siamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...