Destino l’orologiaio.

Ultimamente ho pensato alla connessione tra destino e relazioni: ci sono storie che semplicemente non devono essere.

E chiamatelo fato, allineamento dei pianeti avverso o sorte bastarda, il risultato non cambia: ci sarà sempre una danza che va al ritmo di tempismi imperfetti che ci impedirà di vivere storie amorose che magari avrebbero anche funzionato, se solo il destino avesse oliato meglio gli ingranaggi di questo orologio inceppato.

Natale 2014

“Ti ho mai raccontato la storia di questi pacchettini da appendere all’albero? ”
E vorrei risponderti sì, papà, me lo racconti ogni volta che facciamo l’albero da che mi ricordoe ormai potrei averla vissuta in prima persona anche se non ero ancora nata, ma so quanto ti piace raccontare queste cose e quindi ti lascio continuare.
“Sai li abbiamo fatti io e la mamma il primo Natale da sposati. Perché vedi, appena sposati non avevamo tutti i soldi per permetterci tantissime decorazioni e quindi l’albero aveva solo delle palline colorate e il puntale, ma così non mi piaceva, era troppo triste secondo me è Continua a leggere